Piñatas Messicane

Il gioco “mettere la coda all’asino”

Posted on: 17 novembre 2009

Le feste dei bambini possono essere molto molto divertenti.

Ci vuole solo un po’ d’immaginazione per far passare un tempo meraviglioso a tutti i picciolini.
Penso che un po’ di giocchi prima di mangiare la torta gli fará divertire e, supprattutto, occupare il loro tempo di maniera creativa e formativa.

Un gioco semplice, ma molto divertente ed emozionante é proprio quello che in Messico chiamiamo “Mettere la coda all’asino”. L’obbietivo é che i bambini (uno per uno, e con gli occhi bendati) devono attaccarle la coda mancante all’asino. Possono ricevere l’aiuto degli altri bambini intorno, ma aiuto solo a voce, seguendo delle indicazioni, a volte sbagliate!!!

Ecco la ricetta!!

Materiale:

- Una cartolina (di 100 cm. X 80 cm. apross.) con la foto/disegno di un asino.
Púo o meno avere la coda disegnata.
– Diverse “code” di asino, fatte anche di cartone (dello stesso colore o meno). Una per ogni bimbo
partecipante.
– Nastro adesivo scotch, penna.
– Una benda
– Un piccolo regalino (puó essere una caramela, un ciocolato o una confezione speciale, un giocattolo
picolino, un’uovo con sorpresa, ecc.
– Molta allegria

Preparazione:

- Il disegno dell’asino deve esser attacato al muro.

- Ad ogni “coda” (una per ogni bimbo partecipante) deve esser scrito il nome del bambino. In modo che alla fine del gioco si possa identificare il “proprietario” della coda vincittrice. Anche, si deve mettere il nastro adesivo nella parte indietro per pottersi attacare al disegno del muro.

Gioco:

- I bambini fanno una fila indiana, dal piú piccolo al piú grande.
– La fila deve esser formata di fronte alla cartolina del assino, ad una distanza di 1.5 metri apross.
– Ad ogni bambino si da la sua coda (con il proprio nome)
– Un ‘adulto deve esser al inizio della fila per bendare gli occhi del partecipante.

- Una volta bendato, il bimbo alarga le braccia con la coda nelle mani e comincierá a camminare verso il disegno, con lo scopo di incollare la coda all’asino, provando ad avvicinarsi il piú possibile al suo posto giusto.

- Gli altri bambini, intanto, possono dare indicazioni per aiutare: sú!! giú!! destra! sinistra!.
– Una volta raggiunto il muro, il bimbo deve attacare la coda. Non puó “esplorare” con le mani il muro per aiutarsi.
– Cosí con ogni concorsante. Alla fine si controllerá quale sia stata la coda piú vicina al posto giusto e, quindi, la vincittrice del premio!!

tips: non per forza dovrebbe esser un asino. Magari puoi cmbiare il disegno e l’oggetto che devi “metterle”. É tutta questione di imaginazione!!

Buon divertimento!!

About these ads

1 Response to "Il gioco “mettere la coda all’asino”"

Quel puffo non voleva proprio mollarli quei dolci…ma alla fine i bambini lo hanno convinto…eheheheh ;)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Chi siamo

Siamo creattive, divertenti, allegre e propositive!! Vogliamo condividere la nostra conoscenza sulla diversione per i bambini, specialmente nelle feste di compleanno. Vogliamo dirvi come fare una bella festa, ma anche vogliamo offrirvi le nostre creazioni!! Faciamo delle piñatas messicane di tutte le forme!! Possiamo fare quella figura che tu bimbo desidera e te la inviamo fino casa tua!!

EVENTI

La nostra storia creativa!!

Commenti!!

elisa su Spiderman!
katia su SPONGE BOB E PATRICK!!
Francesco su Il gioco “mettere la cod…
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: